K evo

La possibilità di scegliere la parete divisoria K evo completamente vetrata, con vetro di spessore 10 mm (per pareti alte sino a 2,80 metri) oppure 12 mm (per pareti alte fino a 3,10 metri), o cieca con pannelli di spessore 38 mm in melaminico o laccati, consente di creare delle configurazioni diverse in base alla necessità di privacy degli ambienti.

Viene proposta anche una versione mista con pannelli ciechi a fasce nella parte sottostante e pannelli vetrati nella parte superiore. In questo modo è possibile avere una porzione di parete schermata all’interno della stanza senza rinunciare alla luce naturale.

La soluzione con pannelli misti ciechi e vetrati può essere integrata di profilo attrezzabile per l’aggancio di mensole in alluminio, melaminico o laccato (spessore 28 mm) e vetro temprato trasparente o acidato (spessore 12 mm).

Le connessioni angolari a 2 e 3 vie possono essere realizzate anche con elementi ad angolo variabile che permettono di creare qualsiasi geometria necessaria al layout progettuale.

Il vano tecnico in alluminio o in melaminico è ispezionabile e consente di applicare alla parete prese elettriche per l’elettrificazione degli ambienti e touch screen per la prenotazione delle sale meeting.

L’assenza di montanti verticali assicura la continuità visiva conferendo all’ambiente un’estrema pulizia formale.

Close
FREZZA_K evo Catalogo
FREZZA_K evo Leaflet